}); }); -->
ECCELLENZE ITALIA PORTFOLIO
ECCELLENZE ITALIA SOLUZIONI
eccellenze italia hotel collection
SELECT * FROM articoli_foto WHERE articolo = 399 ORDER BY rates DESC
eccellenze italia luxury collection
ECCELLENZE ITALIA NEWSLETTER
DICONO DI NOI
PRESS

INNOVA - CUCINA ROBOT

05Dic

Clicca sulla foto per visualizzare l' immagine nelle dimensioni reali
Clicca sulla foto per vedere l' immagine nelle dimensioni reali
Clicca sulla foto per visualizzare l' immagine nelle dimensioni reali

Eccellenze Italia realizza interamente in Italia “InnovaCucina Robot”, unica al mondo nel suo genere, progettata su misura dall' architetto Luigi Astarita.

Intento dell’ architetto Astarita è stato quello di realizzare una cucina completamente automatizzata ricorrendo all’ utilizzo di congegni meccanici ed elettronici che potessero facilitare l’ utilizzo delle varie componenti, in modo ergonomico, comodo e sicuro. Ecco quindi ante di pensili, anche di grande dimensioni (2.50 m), che si aprono con lo sfioro di un dito o cassetti che fuoriescono in modo sincronizzato ed automatico; una cappa cilindrica a libera installazione che si avvia autonomamente tramite un sensore che controlla la purezza dell’ aria o un piano cottura con fuochi che si accendono in automatico se a contatto con una pentola. Attraverso sensori touch è possibile creare effetti cromoterapici retro illuminanti del top cucina e per mezzo casse acustiche, integrate nei pensili, riprodurre effetti sonori o semplicemente ascoltare una ricetta preferita, utilizzando il proprio smartphone come pannello di controllo. Il frigo, a libera installazione e di grandi dimensioni, è stato inglobato nella struttura della cucina, con la possibilità di poterlo oscurare con un pannello scorrevole di tipo decorativo a controllo anche da remoto.

La cucina è stata completamente laccata di colore bianco lucido utilizzando vernici non contenenti formaldeide, rendendo i mobili completamente sicuri ed ecologici. La formaldeide è un composto organico prodotto a livello industriale appartenente alla vasta famiglia degli aldeidi. Molto utilizzata nell’industria (anche alimentare), solo recentemente è stata scoperta la sua alta tossicità. Nonostante la nocività, tuttavia, il legislatore italiano tarda a riformare la normativa che, tranne per alcune sporadiche norme per pochi prodotti, continua ad ammetterne l’uso indiscriminato nella produzione di svariati beni, come nell’ industria di arredamento.

Guarda il Video

Postato da

Staff //

Nessun commento

commenta questo articolo

Autorizzazione alla privacy
* I campi contrassegnati dall'asterisco sono obbligatori
Letta l'informativa sulla Privacy ai sensi dell’articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs 196/03),

al trattamento dei dati personali.